Un’azienda di famiglia oggi distinta dall’impronta di Gaia Spallanzani.

Il suo stile ha conquistato l’elite milanese e in 140 anni di attività l’eleganza è rimasta il perno dei suoi gioielli preziosi che hanno sempre sostenuto l’unicità, come “Only You”, la collezione, ideata da Guido, figlio del fondatore Carlo Spallanzani, come regalo per la moglie Rosabianca – un braccialetto caratterizzato da un codice: TSTQCA, “Tu sei tutto quello che amo”, che da allora, erano gli anni ’80, è diventato un trend, il primo, l’originale capace di comunicare e celebrare eventi memorabili grazie alla personalizzazione.

È un’azienda di famiglia oggi distinta dall’impronta di Gaia Spallanzani che punta sul gioiello-couture, tra le strategie che hanno assicurato al marchio fama internazionale esercitando un’influenza particolare anche su star del calibro di Rhianna, Katy Perry… Tutto è interamente realizzato in Italia da esperti orafi ed artigiani che manifestano le forme supreme della loro arte anche in creazioni ‘alternative’ che allargano l’orizzonte sul mondo del gioiello: “Believe” è una collezione talismano che riscatta l’idea di classicità esprimendo positività, gioia e protezione; “Stella”, degli anni ‘80, ispirata da una pop star internazionale, oggi rivisitata come collezione senza tempo; e “Manette” bracciale classico con diamanti  che evoca il legame speciale tra due persone, un proseguimento degli iconici bracciali Spallanzani innovati attraverso una larga selezione di gioielli con pavé di pietre preziose.