Le sue fedi sono testimoni di belle storie d’amore.

Se, come è vero, l’anello nuziale è simbolo di eternità, le accuratissime e diverse fasi di lavorazione, che l’azienda gli riserva ne avvalora la natura, essendo ottenuto da un unico blocco d’oro, senza inizio né fine, come l’eternità.
Da piccolo laboratorio sui Navigli, in Italia si è affermata come azienda leader grazie al know how che riflette la visione e l’esperienza della famiglia Gerla, da sempre convinta che portare al dito una sua fede deve essere come indossare un abito su misura, consapevole che questo gioiello riveste un ruolo di primo piano nel rapporto di una coppia.

Ed ecco che dalle sottili ‘francesine’ alle ‘classiche’, dalle ‘mantovane’ più large e vistose fino alle piatte dall’animo moderno, non escludendo le ‘comfort’ con bombatura anche interna, tutte sono in oro 18 Kt – garantito dalla sigla 750/oo impressa in ogni anello – interamente prodotte nel proprio laboratorio in Via Villoresi a Milano, dove a modellarle è la passione: “una fede che dura da 60 anni.”

Per la professionalità riconosciutale, già da qualche anno sta espandendo la propria rete di vendita dal territorio milanese a buona parte del Nord e Centro Italia.

Gerla partecipa a Milanodoro dal 12 al 15 novembre 2021, scopri gli appuntamenti qui

www. fedigerla.it

testo a cura di Preziosa Magazine