I protagonisti si raccontano

Torna MilanoDoro. Per la sua seconda edizione l’appuntamento avrà inizio il 12 per concludersi il 15 novembre e il ventaglio di eventi coinvolgerà l’intera città, nonché gli stranieri in visita.
Sarà un long weekend all’insegna della sinergia tra i protagonisti del settore che incontreranno i clienti nelle proprie sedi, o presso location deputate, con un obiettivo comune: essere in connessione e ridare linfa ai negozi fisici, agli showroom ed alle aziende del territorio. Per la capitale della moda è un chiaro messaggio di ritorno alla normalità e non poteva esser lanciato in un periodo più opportuno di questo, prefestivo, perfetto per presentare le ultime novità.

Rinaldo Cusi

Per chi vuole avvicinarsi al mondo delle perle, andare alla scoperta di questa meraviglia, Cusi Gioiellieri di Corso Monforte ha proposto una monografia che racconta questa straordinaria gemma in risposta alle esigenze di un consumatore sempre più consapevole e responsabile. “Confidiamo che la gente abbia voglia di sapere ma anche semplicemente di lasciarsi incantare. La natura sa stupirci con capolavori come le perle che con la loro luce, colore e riflessi magici sanno illuminare chi le indossa. Da noi, quindi, è possibile intraprendere un interessante viaggio tra le perle, ma previa prenotazione perché in negozio rispettiamo tutte le misure di prevenzione e di sicurezza anti-contagio.” Come spiega Rinaldo Cusi.

Altro scenario, invece, per Milano Jewels, esportatori da generazioni. “Fare sistema – dice Alberto Lattuada – è l’obiettivo di questa manifestazione che sosteniamo a pieni voti anche se la nostra attività è un po’ fuori circuito, per cui non ci aspettiamo un riscontro diretto visto che i nostri clienti sono per lo più stranieri. Ma che ben vengano queste attività perché fanno da motore, da traino per l’intero comparto.” E aggiunge “MilanoDoro è la conferma di una volontà comune di fare squadra, di comunicare l’importanza delle nostre radici e dell’heritage delle nostre aziende.

Clara Bonetti con Sydney

L’emozione e la voglia di partecipare sono un mix di energia per Clara Bonetti giacché Milanodoro sarà il primo evento dove presenterà la sua collezione Ossino. “In questi giorni sono impegnata con i laboratori orafi, l’incassatore e i fornitori di pietre preziose per allargare la collezione anche agli accessori preziosi per i nostri Pets, affinché possano esibire un look matchy-matchy con i loro ‘amici’ Umani. Le varianti dei miei iconici braccialetti saranno quindi più numerose ma anche più accattivanti. Inoltre, per poter ideare il look abbinando ad ogni bracciale un coloratissimo cordino, sto allestendo il mio spazio espositivo presso la boutique ARCHETIPO in Via Orti 35.”

Punta ai valori del Made in Italy la “Boutique del Gioiello”, come spiega Rocco Caruso

Bartolomeo Caruso

“Partecipiamo a Milanodoro convinti che la nostra città possa essere alla guida della ripartenza economica. Boutique del Gioiello presenterà la collezione di gioielli Bartolomeo Caruso, in oro e gemme naturali, realizzati da artigiani orafi. L’alta qualita della manifattura è ancora un valore aggiunto tipicamente italiano che tutto il mondo ci ammira. Noi lo faremo brillare nelle nostre vetrine”

testo a cura di Preziosa Magazine